Jodie Foster fa coming out ai Golden Globes

 

s

Ho fatto il mio coming out migliaia di anni fa, era l’età della pietra.
Erano quegli strani giorni in cui una giovane e fragile ragazza si apriva con gli amici più fidati, con la famiglia, con i colleghi e poi, gradualmente e con orgoglio, con tutti coloro che incontrava.
Ora mi dicono che ci si aspetta che ogni celebrità condivida i dettagli della propria vita privata con un conferenza stampa, un profumo e un reality show. Le parole sono state accolte da ripetuti applausi dai presenti in sala.
Fra gli altri, c’erano i figli dell’attrice, Charlie e Kit, e Mel Gibson, ringraziato dalla Foster per averla “salvata”.

Jodie Foster si è poi rivolta alla sua ex fidanzata, Cydney Bernard: È impossibile essere qui sopra e non riconoscere il più grande amore della mia vita.
La mia compagna in amore, ma sorella in spirito nella vita, il mio “confessore”, la mia consigliera e migliore amica da 20 anni a questa parte. Grazie Cyd.
Sono molto fiero della nostra famiglia moderna e dei nostri figli straordinari, che sono la mia ragione per respirare ed evolvere.

Ma la dichiarazione d’amore più commovente di Jodie Foster è stata per la madre Evelyn: Ti voglio bene, ti voglio bene, ti voglio bene: spero che, dicendolo tre volte, [queste parole] entrino magicamente e perfettamente nella tua anima e ti riempiano di gioia nel sapere che hai fatto bene in questa vita. Sei una madre fantastica.

Jodie Foster ha poi concluso il suo discorso facendo riferimento alla “fine di un’epoca e all’inizio di una nuova era”: Non so se salirò di nuovo su questo palco, su qualsiasi palco.

fonte:http://www.gossipblog.it/