• Home »
  • Cultura »
  • Franco Battiato a Bruxelles….la sventola o no la bandiera bianca??!!!

Franco Battiato a Bruxelles….la sventola o no la bandiera bianca??!!!

 

Durante un incontro al Parlamento europeo, a Bruxelles, nelle vesti di assessore al turismo della Regione Sicilia, non ha scelto parole soft per spiegare come vede la situazione politica italiana: «Queste troie che si trovano in Parlamento farebbero qualsiasi cosa. È inaccettabile. Dovrebbero aprire un casino e farlo pubblico».

Ha ragione? Sicuramente, ma il modo di esprimersi è importante nella vita, non si può offendere e poi ritrattare…uomo di cultura e maestro di vita nelle sue canzoni avrebbe dovuto riflettere e misurare ogni singola parola.

Dura la risposta della Boldrini neopresidente della Camera:

«Stento a credere che un uomo di cultura come Franco Battiato, peraltro impegnato ora in un’esperienza di governo in una Regione importante come la Sicilia, possa aver pronunciato parole tanto volgari».

 

Arriva di corsa il dietrofront del maestro: «Sono particolarmente dispiaciuto che il Presidente della Camera si sia sentita offesa dalle mie parole, ma posso assicurare che la frase non era sessista. Facevo semplicemente riferimento alla “prostituzione” che c’era nel Parlamento italiano fino a pochi mesi fa, sia maschile che femminile. Non facevo riferimento né al Parlamento europeo né al Parlamento attuale, ho solo parlato di un malcostume politico, non parlavo certo di donne. Io non sono mai stato sessista e chi mi conosce lo sa bene».

A voi i commenti!